Scaricare gratuitamente Adobe Photoshop CC 2015

Un saluto a tutti i lettori e benvenuti nel mio sito!

Oggi vi illustrerò il metodo per scaricare gratuitamente l'ultima versione di Adobe Photoshop, ovvero la CC 2015, senza limiti di tempo, in pochi click.

Requisiti minimi e consigliati 



  • Processore Intel® Core 2 o AMD Athlon® 64; 2 GHz o superiore

  • Microsoft Windows 7 con Service Pack 1, Windows 8.1 o Windows 10

  • 2 GB di RAM (si consiglia: 8 GB)

  • 2 GB di spazio disponibile su disco rigido per l’installazione a 32 bit; 2,1 GB di spazio disponibile su disco rigido per l’installazione a 64 bit; è necessario ulteriore spazio durante l'installazione che non può essere effettuata su periferiche di archiviazione di massa flash rimovibili

  • Risoluzione schermo 1024x768 (consigliata: 1280x800) con colore a 16 bit e 512 MB di VRAM (consigliati: 1 GB)*

  • Sistema compatibile con OpenGL 2.0


 

Come scaricare, installare e craccare


Premessa: Si tratta di una guida a puro scopo illustrativo, rammento che craccare un software è un'operazione illegale, tuttavia non mi assumo alcuna responsabilità dell'utilizzo che ne farete.

Innanzitutto dobbiamo scaricare il setup di Adobe Photoshop da questo link, quindi procedere seguendo le indicazioni:

Appena scaricato il file, ovvero un file RAR, bisognerà estrarlo. Per fare ciò è sufficiente cliccare col tasto destro sul file appena scaricato, quindi scegliere Estrai. E' consigliato l'utilizzo di WinRar, quindi se non avete installato questo software gratuito è possibile installarlo seguendo questa guida: Come scaricare WinRar.

nota: durante il processo di estrazione verrà richiesta una password. La password è riccardofragozzi

Una volta estratto il file, ci rechiamo nella cartella nella quale l'abbiamo estratto, quindi facciamo doppio click su Setup.exe. A seguito di una breve schermata di caricamento, si avvierà l'installazione di Adobe Photoshop CC 2015. Attendiamo quindi che la fase di caricamento preliminare sia completata.

Nella prima finestra che compare, che ci chiede se installare il software con un codice di licenza oppure se installarlo in versione di prova, clicchiamo su Prova.
Per evitare di creare un account Adobe, dovrete temporaneamente disconnettere il PC da internet. In questo modo, durante l'installazione, comparirà l'opzione Accedi in seguito.
Una volta cliccato su accedi in seguito, ci comparirà una schermata con le condizioni e i termini di utilizzo, clicchiamo quindi su Accetta, poi su Installa.

Fatto ciò, ci muniamo di un po' di pazienza e attendiamo che l'installazione sia completata, ma attenzione:
una volta che la procedura d'installazione è terminata, dobbiamo togliere la spunta da Apri Photoshop alla fine dell'installer, altrimenti la crack potrebbe non funzionare.

Fantastico! Ora che Photoshop è scaricato ed installato in versione di prova, dovremmo craccarlo, ovvero fare in modo che non ci chieda la licenza all'avvio.
Per iniziare bisogna scaricare la crack da questo link. Anche questa volta troveremo un archivio da estrarre, anch'esso protetto da password.
Iniziamo con l'estrarre il contenuto dell'archivio nel desktop(oppure in una cartella a scelta), inserendo la password riccardofragozzi quando richiesta.
Fatto ciò dovremo recarci nella directory di installazione di Photoshop. Se non è stata modificata durante il processo di installazione, la directory si trova in
C:\Program Files\Adobe\Adobe Photoshop CC 2015\ per i sistemi a 64 bit, mentre in
C:\Program Files (x86)\Adobe\Adobe Photoshop CC 2015\ per i sistemi a 32 bit.

Una volta recati in questa directory copiamo il file precedentemente estratto, di nome amtlib.dll, all'interno di essa. Se viene richiesta l'operazione da eseguire poichè esiste già un file con lo stesso nome, noi scegliamo sostituisci.

Ora dobbiamo aggiungere qualche riga al file host di Windows. Il file host è un file con lo scopo di bloccare o velocizzare la connessione verso determinati siti internet. Tramite questo file noi andremo a bloccare eventuali connessioni con i server Adobe, in modo che Photoshop non possa controllare se la versione è originale.
Per modificare il file host ci rechiamo in C:\Windows\System32\Drivers\etc , clicchiamo col tasto destro del mouse sopra host, quindi su Apri con, infine scegliamo Blocco Note.
Una volta aperto il file host ci assicuriamo che non siano presenti queste due righe:
127.0.0.1 lmlicenses.wip4.adobe.com
127.0.0.1 lm.licenses.adobe.com
Nel caso in cui siano presenti, le dovremo eliminare. Ora non ci resta che aggiungere queste altre righe:
127.0.0.1 lmlicenses.wip4.adobe.com
127.0.0.1 lm.licenses.adobe.com
127.0.0.1 na1r.services.adobe.com
127.0.0.1 hlrcv.stage.adobe.com
127.0.0.1 practivate.adobe.com
127.0.0.1 activate.adobe.com


L'ultimo passo da effettuare è quello di creare un eccezione in Windows Firewall per il software Adobe Photoshop.
Per fare ciò ci rechiamo in start > pannello di controllo > visualizza icone grandi(in alto a destra) > Windows Firewall(in fondo) > Consenti app attraverso Windows Firewall(a lato).
Ora clicchiamo sopra Modifica impostazioni, consenti un'altra App, e scegliamo Adobe Photoshop CC 2015. Ora Photoshop comparirà nell'elenco di "App e funzionalità suggerite", non ci resta quindi che togliere la spunta a sinistra di Adobe Photoshop. Fatto ciò confermiamo cliccando OK e chiudiamo il pannello di controllo.

Ecco fatto! Ora avrete Adobe Photoshop CC 2015 completo gratuitamente!
Non esitate a scriverci se riscontrate qualche problema oppure segnalarci eventuali imprecisioni nella guida.
Questo è tutto, buon proseguimento e buon ritocco! 🙂

7 thoughts on “Scaricare gratuitamente Adobe Photoshop CC 2015

  1. dopo l’estrazione nella cartella non e’ presente un file setup, neanche con “cerca” lo trova… niente da fare. niente photoshop!!!!!!!

    • Ciao, ci scusiamo per il disagio.
      Questo blog è stato inattivo per un lungo periodo, e gli articoli devono essere revisionati.
      E’ probabile che il metodo qua descritto non sia più funzionante, ci stiamo impegnando per scrivere una guida aggiornata. Scusate nuovamente.

    • Ciao, ci scusiamo per il disagio.
      Questo blog è stato inattivo per un lungo periodo, e gli articoli devono essere revisionati.
      E’ probabile che il metodo qua descritto non sia più funzionante, ci stiamo impegnando per scrivere una guida aggiornata. Scusate nuovamente.

  2. Oggetto: Adobe Photoshop CC2015
    Ciao, spero tutto OK.
    Ho appena scaricato e dezippato il Setup.exe sul desktop sul quale mi è apparsa una cartella “Adobe CC 2015” la quale contiene i seguenti: “Deployment – packages – payloads – resources”. Ho controllato nella cartella Temp nonché tramite la ricerca automatica di Setup.exe in data odierna ma ahimé, senza alcun sucvcesso, ovvero non riesco a trovare detta cartella. Sono un pensionato e tanto meno un mostro del computer ciò nonostante trovo il tuo vademecum molto semplice………se fosse possibile, al fine di semplificare le cose, ti sarei mo0lto grato se volessi interfacciarti con me tramite Teamviewer e scaricarmelo tu………….come ripeto, sono un pensionato con problemi motori e con Photoshop che avevo, avendolo perso per aver riformattato il computer, ci passavo il tempo dilettandomi con un pò di grafica…………Se ciò semplificherebbe le cose, ti posso chiamare io quì dalla Romania avendo delle tariffe con oltre 200 minuti di conversazioni gratuite per tutta l’Europa senza alcun addebito al ricevente…….sperando tu voglia, è sufficiente che tu mi faccia uno squillo al mio seguente e ti richiamerei subito. Ringraziando sentitamente per la tua gentilezza, nell’attesa, un caloroso saluto……..
    Raniero Ansovini
    +40 749 789 239

    • Ciao, ci scusiamo per il disagio.
      Questo blog è stato inattivo per un lungo periodo, e gli articoli devono essere revisionati.
      E’ probabile che il metodo qua descritto non sia più funzionante, ci stiamo impegnando per scrivere una guida aggiornata. Scusate nuovamente.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*